Itinerario Cerentino - Bosco Gurin

La presenza costante del fiume limpido e vivace, i casolari sparsi, le stalle nelle radure, le estese abetaie ed i vigorosi lariceti fanno dell'escursione tra Cerentino e Bosco Gurin un'esperienza unica ed indimenticabile.

Lungo il percorso si incontra in particolare il maggiociondolo, albero a cui lo scrittore J.R.R. Tolkien si ispirò per la creazione di Laurelin, uno dei due alberi mitologici de "Il Silmarillion".

Di grande interesse sul percorso la fornace per la calce, recentemente restaurata e messa in funzione dopo ben 90 anni di inattività, che ben rappresenta il regime di autosufficienza che ha contraddistinto il popolo Walser di Bosco Gurin.

L'escursione rappresenta uno spostamento certamente limitato nel territorio, ma di grande contrasto culturale: si passa in poco tempo dalla latinità lombarda di Cerentino alla realtà walser di Bosco Gurin.

Info

Presso gli infopoint locali è possibile acquistare la guida dettagliata all'itinerario Cerentino-Bosco Gurin.
Museo Walserhaus, 6685 Bosco Gurin, Tel.+41 (0)91 754 18 19

Link utili

Trova il segreto

Si consiglia di seguire l'itinerario partendo da Cerentino per arrivare a Bosco Gurin. La partenza dell'itinerario è nel villaggio di Cerentino. Si consiglia di acquistare la guida al percorso presso gli Infopoint locali.

Coordinate: 46.305278N, 8.547263E

Lascia un commento

Inserire il no. 607

Commenti

Marco

Una bella passeggiata da fare con i bambini. Non Difficile e col fiume sempre a portata di mano per rinfrescarsi... Impressionante le vecchia fornace per la calce. Da segnalare meglio la partenza a Cerentino.

10-07-30 11:20:17